Category archive

Reportage - page 3

Le elezioni in Kenya: pacifismo, passato e la voglia di non sentirsi giudicati

Il 9 marzo Odinga convoca una drammatica conferenza stampa nella quale dichiara che nel governo kenyota è in atto una congiura per destituirlo. Quattro giorni dopo Odinga viene deposto dalla carica di vicepresidente del partito al governo, il KANU. Un mese dopo Odinga convoca una nuova conferenza stampa in cui dichiara di uscire dal KANU e di rinunciare alla vicepresidenza del Kenya. Nel corso della conferenza, a proposito del governo di Kenyatta, Odinga dice: E’…

Genocide Memorial Week: in Ruanda inizia una settimana di commemorazione

Alla mezzanotte di ieri Kigali è piombata nel silenzio, il volume di televisioni e radio è stato considerevolmente ridotto e molti luoghi di intrattenimento hanno abbassato le saracinesche. Questo silenzio commemorativo ricorre ormai da molti anni e si protrae per una settimana ai fini di rievocare il dolore e le vittime del genocidio perpetrato in Ruanda nel 1994.  Nell’arco di 100 giorni più di un milione di persone sono state assassinate per motivi etnici, prevalentemente…

Ruanda: un’analisi delle politiche abitative nella città di Kigali

Il Ruanda è conosciuto da tutti come “il paese delle mille colline”  e risulta difficile contraddire chi ha attribuito tale pseudonimo a questo piccolo stato, ricco di splendidi paesaggi e reduce da un passato tormentato. Chi visita per la prima volta Kigali non può che rimanere stupito dalle verdi colline che circondano tutta la città; tuttavia un  turista dall’occhio attento potrebbe chiedersi come mai la densità degli insediamenti urbani che caratterizza la maggior parte delle…

La Virgen de Guadalupe. Messico fra misticismo e costruzione del consenso

Il 12 Dicembre in Mesico si celebra la Virgen de Guadalupe. Nel centro di Città del Messico quest’anno si sono riunite nove milioni di persone, per passare soltanto alcuni secondi davanti all’immagine della vergine, trasportati dai sei tapis roulant che sono stati installati nella piazza della basilica. La storia della Virgen de Guadalupe risale al 1531, appena dieci anni dopo l’occupazione del territorio azteco da parte dei conquistadores spagnoli. Secondo la leggenda la vergine dalla…

Profezia Maya e Messico contemporaneo. Il Massacro di Acteal

Oggi, 21 Dicembre 2012, in tutto il mondo si parla della profezia dei Maya. Numerosi eventi e feste si ispirano a questa data, approfittando dell’interpretazione apocalittica per celebrare ‘come se non ci fosse un domani’ o semplicemente per elaborare una locandina o un invito diverso rispetto al solito. Tuttavia in Messico, le popolazioni Maya, che abitano la zona sud del paese, il Chiapas, celebrano un anniversario completamente diverso. Il 22 Dicembre del 1997, ad Acteal,…

La presa di Goma e le mani legate dell’ONU

Sarebbe interessante conoscere il parere del luogotenente Generale Romeo Dallaire, comandante delle forze di peacekeeping ONU di stanza in Ruanda durante la guerra civile (1993/94) e autore del libro “Shake the Hands with the Devil”, in merito a questo ennesimo fallimento del contingente delle Nazioni Unite nel prevenire lo scontro civile e fratricida che in questi giorni ha visto la presa della città di Goma, capitale della provincia del Nord Kivu, nella Repubblica Democratica del…

L’Unione Europea vuole limitare l’uso di biocarburanti

L’Unione Europea tenta di porre un limite sull’uso di bio-carburanti ricavati da prodotti agricoli, dato il crescente timore che essi siano più dannosi per il clima rispetto a quanto inizialmente preventivato e rappresentino un pericolo per la produzioni di beni alimentari. Riportiamo di seguito la bozza della proposta di legge vista da Reuters. Gli articoli di questa bozza, che dovranno essere approvati da governi e legislatori dell’Unione Europea, rappresentano un grande cambiamento di rotta rispetto…

Torna SU